Cronaca

Falconara: vendeva in centro kebab e hashish, in manette 49enne

L'operazione è scattata martedì sera alle 20 e 30, ma l'attività era monitorata da tempo dai carabinieri agli ordini del comandante Matteo Demartis. L'uomo è stato anche segnalato per la sospensione della licenza

Vendeva kebab e hashish: è finito in manette D. J., cittadino tunisino 49enne, titolare di un chiosco nel centro di Falconara. L’operazione è scattata martedì sera alle 20 e 30, ma l’attività era monitorata da tempo dai carabinieri agli ordini del comandante Matteo Demartis, che avevano individuato l’esercizio come centro di attività di spaccio e con l’utilizzo di apparecchiature per filmare a distanza hanno ripreso una transazione conclusa dal titolare.

L’intervento dei militari ha portato al sequestro di circa 400 euro (ricavo dell’attività di spaccio), diversi cellulari e circa 30 grammi di hashish già suddivisi in dosi e occultati all'interno di un borsello posto sotto il secchio della spazzatura in cucina. I carabinieri di Falconara hanno anche proceduto alla segnalazione all'autorità amministrativa ai fini della sospensione della licenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: vendeva in centro kebab e hashish, in manette 49enne

AnconaToday è in caricamento