Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Falconara: allo stadio con la droga, 33enne errestato per spaccio

Un amico lo aspettava sotto casa per andare a vedere la partita di calcio Ancona-Recanatese. Ma sotto casa c'erano anche gli agenti della squadra mobile, che lo hanno arrestato dopo avergli trovato in casa la cocaina

Stava uscendo ci casa per andare a vedere la partita dell’Ancona contro la Recanatese, quando lo hanno i bloccato gli agenti della squadra mobile che, guidati dal capo Giorgio Di Munno, sono poi saliti in casa per una perquisizione. Nell’appartamento gli agenti hanno trovato 14 grammi di cocaina e 3 grammi di sostanza da taglio. Per questo un 33enne di Falconara è finito in manette con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti della mobile hanno scovato un unico plico di polvere bianca, nascosto nel cassetto del comodino della camera da letto del giovane. Il ragazzo è stato subito colpito da un fermo di polizia.

Lunedì l’imputato, difeso dall’avvocato Nicoletta Pelinga, si è presentato di fronte al giudice monocratico Francesca Betti per la direttissima. Il falconarese ha patteggiato 10 mesi ed è tornato in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: allo stadio con la droga, 33enne errestato per spaccio

AnconaToday è in caricamento