Stalking: aggredisce il vicino che cade dalle scale, arrestato 40enne

Anni di attriti culminati in una lite nel corso della quale lui, un uomo di 40 anni, avrebbe aggredito l'odiato vicino 65enne con delle buste della spesa, facendolo cadere dalla scale

Anni di attriti, dispetti e minacce, che sarebbero culminati in una lite nel corso della quale lui, un anconetano di 40 anni, avrebbe aggredito l’odiato vicino 65enne con delle buste della spesa, facendolo cadere da tre gradini all'ingresso del condominio, situato vicino alla Questura di Ancona.  Una caduta che non lo ha messo in pericolo di vita ma ha portato all’intervento del 118 e ad una corsa in ospedale, dove comunque sono state riscontrate lesioni guaribili in 21 giorni.

Con i soccorsi è arrivata anche la Polizia, che ha arrestato il 40enne, comparso ieri davanti al giudice per la convalida dell'arresto. L’uomo ha rigettato le accuse sostenendo che era stato proprio il vicino a simulare la caduta. L'udienza è stata fissata per il 3 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento