Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

La vita della ex è un incubo, stalker arrestato mentre va a minacciarla

L'uomo minacciava il suicidio, ma anche di far del male alla donna e ai suoi affetti se non fosse tornato con lui

Foto di repertorio

Avvicinava la ex compagna nonostante i precedenti ammonimenti della Questura e la minacciava. E’ stato arrestato dagli agenti della squadra Mobile di Ancona  proprio mentre la stava raggiungendo per farla piombare nell’ennesimo incubo. 

Tra i due non volavano solo parole grosse. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti il 45enne infatti, pur di convincere la donna a tornare insieme, minacciava il suicidio o prometteva di far del male a lei e a chi le sarebbe stato vicino. Dopo la denuncia di alcune persone che hanno assistito a uno dei litigi in strada, gli agenti guidati dal capo Carlo Pinto hanno ricostruito un periodo prolungato di persecuzioni. Stalking che, secondo gli investigatori, non si è fermato durante le indagini. Il 45enne infatti continuava a molestare la ex, stando attento a non farsi notare, nonostante l’ammonimento del Questore e ieri stato arrestato con l’accusa di atti persecutori. Ora si trova ai domiciliari. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita della ex è un incubo, stalker arrestato mentre va a minacciarla

AnconaToday è in caricamento