Spaccio al mercato del Piano, si aggirava per le bancarelle: arrestato pusher

I poliziotti lo hanno fermato in zona ex campo da calcio dove scambiava eroina col denaro

Polizia al Piano - foto di repertorio

Sembrava uno dei tanti clienti del mercato rionale più grande del capoluogo marchigiano il 33enne anconetano che nella tarda mattinata di ieri è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Polizia di Ancona per spaccio di sostanze stupefacenti. 

Erano le 12.30 quando i poliziotti, di servizio al Piano San Lazzaro, passavano in piazza D'Armi notando che tra le bancarelle vi era un uomo che, confondendosi con i passanti, fingeva di guardare i vari prodotti in vendita. I poliziotti però hanno notato che comunicava a gesti con qualcuno non troppo lontano di lui. 

Infatti poi i poliziotti lo hanno fermato in zona ex campo da calcio dove scambiava eroina col denaro. Entrambi fermati, il 33enne è stato trovato con 2 grammi di sostanza mentre il cliente con la dose appena acquistata. Il sospetto è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento