Spaccio al mercato del Piano, si aggirava per le bancarelle: arrestato pusher

I poliziotti lo hanno fermato in zona ex campo da calcio dove scambiava eroina col denaro

Polizia al Piano - foto di repertorio

Sembrava uno dei tanti clienti del mercato rionale più grande del capoluogo marchigiano il 33enne anconetano che nella tarda mattinata di ieri è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Polizia di Ancona per spaccio di sostanze stupefacenti. 

Erano le 12.30 quando i poliziotti, di servizio al Piano San Lazzaro, passavano in piazza D'Armi notando che tra le bancarelle vi era un uomo che, confondendosi con i passanti, fingeva di guardare i vari prodotti in vendita. I poliziotti però hanno notato che comunicava a gesti con qualcuno non troppo lontano di lui. 

Infatti poi i poliziotti lo hanno fermato in zona ex campo da calcio dove scambiava eroina col denaro. Entrambi fermati, il 33enne è stato trovato con 2 grammi di sostanza mentre il cliente con la dose appena acquistata. Il sospetto è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento