Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Scrima / Via Scrima

Via Scrima: in casa hashish e marijuana, 20enne nei guai

L'operazione condotta dalla Squadra Mobile. Il giovane teneva l'hashish in un armadio, mentre la marujana è stata trovata dentro il cassetto di un comodino in un'altra stanza

Il capo della Mobile Giorgio Di Munno

Arrestato un giovane nigeriano di 20 anni con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. L'operazione, conclusasi martedì sera, è stata portata a termine dagli uomini della squadra mobile diretta dal dottor Giorgio Di Munno. Gli uomini della mobile sono infatti operativi in maniera continuata nel pattugliamento delle zone più sensibili della città. Questa volta il ragazzo è stato trovato nei pressi di via Scrima, dove non solo abita, ma è solito operare il suo "commercio": gli uomini di Di Munno gli hanno trovato 158 grammi di sostanze, tra hashish e marijuana.

Il blitz l'altro ieri, quando gli agenti si sono presentati a casa del giovane pusher e gli hanno perquisito l'abitazione. Il 20enne teneva l'hashish in un armadio, mentre la marujana è stata trovata dentro il cassetto di un comodino in un'altra stanza. Alla fine il presunto pusher è stato fermato in attesa di processo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Scrima: in casa hashish e marijuana, 20enne nei guai

AnconaToday è in caricamento