Cronaca Via D'Ancona

Loreto: pusher 20enne fermato ai giardini di via D’Ancona

La perquisizione domiciliare ha permesso di scoprire 150 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e il materiale necessario per il confezionamento delle dosi di droga

È stato arrestato dai carabinieri a Loreto alle 21 e 30 di ieri K. K., 20enne ucraino già noto alle forze dell’ordine: il giovane è stato inizialmente fermato ai giardini di via D’Ancona assieme a due giovani coetanei lauretani, studenti incensurati, di 23 e 17 anni, e trovato in possesso di 0,5 grammi di marijuana e di uno spinello, di cui aveva tentato di disfarsi alla vista dei militari.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi di scoprire altri 150 grammi di stupefacente, un narghilè, un bilancino di precisione e il materiale necessario per il confezionamento delle dosi di droga, il tutto nascosto in una libreria della camera da letto.

Il 20enne è stato arrestato in attesa del rito direttissimo, mentre i due giovani sono stati segnalati per la violazione riguardante l’assunzione personale di stupefacenti.

AGGIORNAMENTO. In seguito all’udienza tenutasi presso il Tribunale di Senigallia alle 14 e 30 l’arresto è stato convalidato con la condanna a 8 mesi e 2mila euro di multa, con scarcerazione e remissione in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto: pusher 20enne fermato ai giardini di via D’Ancona

AnconaToday è in caricamento