Picchiava la compagna e abusava della figlia minorenne: condannato a 5 anni

Il 44enne senigalliese arrestato dai carabinieri e portato a Montacuto

foto d'archivio

Maltrattamenti in famiglia e atti sessuali con minori: sono le pesanti accuse per cui un 44enne di Senigallia è stato condannato a 5 anni di reclusione.

I carabinieri della stazione di Senigallia, guidati dal comandante Cleto Bucci, hanno arrestato l’uomo, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Bologna dopo due sentenze di condanna: la prima è relativa a fatti di violenza domestica accaduti in provincia di Pesaro nel 2007. Le indagini furono avviate sulla base della denuncia di maltrattamenti presentata ai carabinieri dall’ex moglie del 44enne.

La seconda condanna, più grave, riguarda il reato di atti sessuali con minorenne: i fatti sono accaduti in provincia di Bologna tra il 2012 e 2016. Le indagini svelarono che l’uomo, tra le mura domestiche, aveva abusato sessualmente della figlia minorenne della donna con la quale all’epoca conviveva. L’uomo, condannato a 5 anni di reclusione, dovrà scontare la pena residua di 3 anni e 19 giorni nel carcere di Montacuto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento