menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senigallia: sfruttamento della prostituzione minorile, 66enne in manette

L'arresto è avvenuto in esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dal Tribunale Ordinario di Teramo. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Montacuto

I Carabinieri della Stazione di Senigallia hanno tratto in arresto, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale Ordinario di Teramo, C.F., 66enne anconetano residente a Senigallia, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo dovrà scontare 6 anni e 6 mesi di reclusione per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione minorile in concorso, commessi nel 2006 e 2007 in provincia di Teramo, e nello specifico ad Ancarano e Controguerra.

C.F., dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Montacuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento