Prostituzione: arrestato 55enne, faceva da “autista” alle donne sfruttate

L'uomo le passava a prendere a casa e poi le accompagnava lungo la SS 16 Adriatica, nel tratto compreso tra i comuni Senigallia e Montemarciano, dove esercitavano la prostituzione

Arrestato a Senigallia L. S.,  55enne di Montemarciano, disoccupato, con l’accusa di sfruttamento della prostituzione.

L’uomo è stato sorpreso mentre faceva da “autista” a quattro ragazze rumene, tutte domiciliate a Senigallia: le passava a prendere a casa e poi le accompagnava lungo la SS 16 Adriatica, nel tratto compreso tra i comuni Senigallia e Montemarciano. L’autorità giudiziaria ha disposto la reclusione a Montacuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento