Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Via Mamiani

Senigallia: ricercato per ricettazione, arrestato in un call center

L'operazione è avvenuta nell'ambito di un servizio specifico di controllo del territorio del piano di prevenzione messo in atto dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia con l'approssimarsi delle feste

È stato arrestato questa mattina poco prima di mezzogiorno a Senigallia, all’interno di un call center di via Mamiani, A. M., cittadino marocchino 26enne e irregolare sul territorio nazionale.

L’operazione è avvenuta nell’ambito di un servizio specifico di controllo del territorio del piano di prevenzione messo in atto dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia con l’approssimarsi delle feste. Al momento del controllo il giovane, domiciliato a Senigallia, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione del Tribunale di Chiavari emesso nel 2011 per il reato di ricettazione.

L’uomo, ad espletate formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Ancona Montacuto, dove dovrà scontare 6 mesi di reclusione. Il giovane, che ha anche provato a fornire false generalità, è stato denunciato anche per questo reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: ricercato per ricettazione, arrestato in un call center

AnconaToday è in caricamento