Ricercata in Germania per riciclaggio e falso: arrestata a Marzocca

E' stata tratta in arresto dai carabinieri una 47enne domiciliata a Senigallia: la donna era la destinataria di un mandato di cattura europeo emesso dalla Corte di Berlino

La Casa Circondariale di Villa Fastiggi

E' stata tratta in arresto dai carabinieri M. A. M., una cittadina polacca di 47 anni, domiciliata a Senigallia, frazione Marzocca: la donna era la destinataria di un mandato di cattura europeo emesso dalla Corte di Berlino emesso il 27 dicembre 2012 per riciclaggio e falso.
Le manette sono scattate alle 13 di sabato e la donna è stata condotta al carcere femminile di Pesaro Villa Fastiggi, dove resta a disposizione della Corte d’Appello di Ancona in attesa di essere estradata in Germania.

I militari hanno inoltre deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per il reato di guida sotto l’influenza da sostanze alcoliche, M. U. classe 1963, residente a Serra de Conti: l'uomo si era reso responsabile di un incidente automobilistico con feriti accaduto alle 4 del mattino di sabato lungo la Strada Provinciale 19 ed era risultato positivo all'alcooltest. I carabinieri hanno quindi proceduto al ritiro della patente di guida e alla confisca del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento