Cronaca

Osimo: fermato con una pistola camuffata per sembrare vera, arrestato

Il 34enne sarebbe dovuto restare nei confini del Comune di Fermo perché oggetto della misura della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza emessa dal Tribunale

Sarebbe dovuto restare nei confini del Comune di Fermo perché oggetto della misura della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza emessa dal Tribunale, ma i poliziotti del Commissariato di Osimo lo hanno invece trovato in centro. Una “visita”, quella al comune osimano, tutt’altro che innocente, se si considera che gli agenti lo hanno fermato con una pistola, una fedele riproduzione delle armi in dotazione alle Forze dell’Ordine priva però del tappo rosso.

È stato così arrestato R.M., 34enne già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I controlli straordinari della polizia osimana proseguiranno anche nei giorni a venire, per prevenire i crimini ed evitare il radicamento sul territorio di soggetti potenzialmente pericolosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo: fermato con una pistola camuffata per sembrare vera, arrestato

AnconaToday è in caricamento