Cronaca

Corinaldo: padre e figlio coltivavano marijuana, denunciati

I due avevano allestito una coltivazione di otto piante dell'altezza variabile da 80 cm a un metro e 13 cm. A casa i carabinieri hanno trovato un catalogo per l'acquisto di piante dall'Olanda, fatture d'acquisto e decine di semi

Padre e figlio di 56 e 23 anni, di Corinaldo, sono stati arrestati ieri dai Carabinieri della Stazione cittadina: nel fondo agricolo di loro proprietà in Strada Turatata, infatti, i due avevano allestito una coltivazione di otto piante di marijuana dell’altezza variabile da 80 cm a un metro e 13 cm.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un’altra pianta di marijuana dell’altezza 115 cm., 0,35 grammi della stessa sostanza stupefacente, un pacco postale proveniente dall’Olanda con un  catalogo per acquisto di piante di Marijuana, una fattura di acquisto di 20 semi, 2 confezioni vuote da dieci semi cadauna e altri 42 semi.

I due sono stati quindi denunciati per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corinaldo: padre e figlio coltivavano marijuana, denunciati

AnconaToday è in caricamento