Cerreto d'Esi: gli spaccano l'auto e lo minacciano con coltello e piccone, arrestata coppia

Le urla della vittima, un 53enne del luogo, hanno richiamato l'attenzione di un carabiniere che si trovava nelle vicinanze libero dal servizio, che è intervenuto per disarmare i coniugi in attesa dell'arrivo dei colleghi

Sono stati denunciati per tentate lesioni aggravate, porto abusivo d’armi e danneggiamento aggravato i due coniugi di Cerreto d’Esi che, dopo aver danneggiato l’auto di un 53enne del luogo, si sono recati dal proprietario armati di un grosso coltello e di un piccone.

Le urla del 53enne hanno richiamato l’attenzione di un carabiniere che si trovava nelle vicinanze, in quel momento libero dal servizio, che è intervenuto per disarmare la coppia in attesa dell’arrivo dei militari della locale Stazione.

Marito e moglie sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo così come disposto dal PM di turno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento