Mamma-pusher in manette, viaggiava coi figli minorenni e 72 kg di droga

Fermata a bordo di una vecchia e sgangherata Fiat Multipla acquistata solo 15 giorni prima: lo stupefacente era nascosto nelle bombole di metano

Viaggiava a bordo di una vecchia e sgangherata Fiat Multipla, con i due figli minorenni e… 72 kg di droga, per un valore totale superiore ai 720mila euro.

A scoprire il traffico di questa giovane mamma-pusher, originaria di Prato, gli uomini dell’Agenzia delle Dogane e della Guardia di Finanza di Ancona, che martedì hanno fermato l’auto appena sbarcata dalla motonave Superfast in arrivo al porto dorico dalla Grecia.

Funzionari e militari si erano trovati davanti un apparentemente tranquillo quadretto familiare: la donna aveva infatti dichiarato di essere stata in Grecia assieme ai figli per farsi fare un preventivo per delle cure odontoiatriche, ma ad insospettire gli uomini di Dogana e Finanza erano stati i documenti dell’auto, che risultava acquistata appena 15 giorni prima del viaggio.

Ci ha pensato il fiuto del cane antidroga “Acca” a scoprire la verità, assieme agli oltre 72 chilogrammi di stupefacente, suddivisi in 96 panetti abilmente nascosti all’interno delle 4 bombole di metano in dotazione alla Multipla.
La donna è stata tratta in arresto e condotta presso la Casa Circondariale di Villa Fastiggi, con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, mentre i figli sono stati affidati ai familiari dell’arrestata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento