Cronaca

Traffico di hashish dalla Spagna: arrestato l’ultimo componente della banda

La giovane è stata rintracciata nel suo paese dalla polizia rumena e attraverso la collaborazione con l’Interpol è stata estradata in Italia e condotta al carcere romano di Rebibbia

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ancona Americo Di Pirro

E’ stata rintracciata nel suo paese di origine e arrestata oggi all’aeroporto di  Fiumicino, non appena ha messo piede sullo stato italiano, la cittadina rumena S.H., 27 anni, ultimo anello ancora libero di un’organizzazione dedicata al traffico di hashish dalla Spagna all’Italia, stroncata dal lavoro del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ancona coordinato dal pm Leoniello della Procura dorica.

Le indagini avevano già portato all’arresto, nel maggio scorso, di T.C., 43enne cittadino rumeno, catturato al confine con la Slovenia, mentre tentava di rientrare nel suo territorio d’origine, e di altre otto persone, fra cui N.B., uno studente universitario italiano di 22 anni domiciliato ad Ancona, nonché al sequestro di oltre 40 kg di hashish.

La giovane è stata rintracciata nel suo paese dalla polizia rumena e attraverso la collaborazione con l’Interpol è stata estradata in Italia e condotta al carcere romano di Rebibbia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di hashish dalla Spagna: arrestato l’ultimo componente della banda

AnconaToday è in caricamento