Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

L'adesivo con la figura del tennista tradisce i due pusher

Due persone sono finite in manette. Uno ha tentato di fuggire gettando via l'hashish. L'altro era dentro casa. Scoperto anche il materiale per il confezionamento

CHIARAVALLE - Vede i carabinieri, ne spintona uno e scappa. Inseguito e preso, aveva appena gettato del cellophane con mezzo 44 grammi circa di hashish. Inutile: la droga è stata recuperata e sequestrata insieme a una somma in contanti. L'uomo, extracmunitario, è stato arrestato anche per resistenza a pubblico ufficiale. 

Nella casa da cui era uscito, i carabinieri hanno trovato altri 42 grammi di hashish oltre a materiale per il confezionamento, soldi e manoscritti con indicati gli importi dell'attività di spaccio. Si trattava dell'altra metà del panetto sequestrato poco prima e la prova stava nel fatto che su entrambi i pezzi di hashish c'era un adesivo che, una volta unito, raffigurava un tennista con in mano un trofeo. Nell'appartamento c'era anche un connazionale, finito anche lui agli arresti. Quest'ultimo è ai domiciliari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'adesivo con la figura del tennista tradisce i due pusher
AnconaToday è in caricamento