Maiolati Spontini: colpevole di furto, arrestato in ospedale

L'ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura di Ancona. L'uomo, un 47enne residente a Poggio San Marcello, dovrà scontare 5 mesi e 24 giorni di detenzione a Montacuto

Sono scattate in ospedale – presso una Casa di Cura privata di Scisciano di Maiolati Spontini – le manette per R.L., 47enne residente a Poggio San Marcello, che si trovava lì ricoverato. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è accusato del furto in abitazione commesso proprio a Poggio San Marcello nel 2009.

I militari della Stazione di Moie di Maiolati Spontini lo hanno quindi raggiunto per dare esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona. l’uomo dovrà scontare la pena di 5 mesi e 24 giorni, e pagare una multa di 200 euro. L’arrestato è stato quindi condotti al carcere di Montacuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento