Furto in un negozio di hobbistica, pluripregiudicato arrestato dalla Polizia

Il furto è avvenuto questa mattina in un negozio del capoluogo. A finire in manette è un uomo di 48 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio. Per lui scattate le manette

Nonostante fosse già stato scontato in carcere per reati contro il patrimonio, questa mattina (martedì), alle ore 11.00, un cittadino italiano, 48 anni, residente in provincia, non ha resistito ed entrato in un negozio di hobbistica di Ancona, rubando del materiale elettrico.

Entrato nel locale con un giubbino tipo da pescatore, ha iniziato ad aggirarsi tra i vari reparti per poi soffermasi in quello del materiale elettrico. Incurante degli altri clienti l’uomo ha iniziato a scartare le confezioni di alcuni oggetti, nascondendoli nel suo giubbino multi tasche. Poi ha tentato di oltrepassare le casse senza pagare la merce. Fermato e di fronte alle richieste degli agenti, l'uomo ha svuotato le tasche della sua giacca mostrando tutta la merce: 6 lampade led, nr. 2 torce, nr. 4 lampade da lavoro, nr. 2 forbici da cucina, e poi matasse di fili di varie grandezze accartocciate nei vari scomparti del giubbino, per un valore di centinaia di euro. Accompagnato presso gli uffici della Questura è stato arrestato per furto aggravato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento