menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana in terrazzo e hashish in salotto nella casa al mare, coppia nei guai

Dentro una scatola di legno in bella mostra in salotto c'erano 40 gr di hashish, ed in balcone crescevano tre rigogliose piante di marijuana pronte per la raccolta, dal peso complessivo di 250 gr circa

È stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dagli agenti del Commissariato di Osimo D.V., anconetano di 58 anni, incensurato: nella sua casa sul lungomare a Marcelli di Numana gli agenti hanno rinvenuto sei confezioni di hashish all’interno di una scatola di legno poggiata sul tavolo del salotto, per un peso complessivo di 40 grammi circa, nonché un bilancino di precisione ed un coltellino utilizzato per tagliare lo stupefacente.

Ma non è tutto: nel balcone dell’appartamento infatti, l’uomo aveva tre vasi in cui venivano coltivate altrettante piante di marijuana – già sviluppate e pronte per la successiva raccolta – per un peso complessivo di 250 grammi circa.  

A finire denunciata anche la sua compagna, L.A., ritenuta dagli inquirenti responsabile di concorso nello stesso reato. Per il 58enne sono scattati i domiciliari fino alla data del processo, che si terrà il 27 agosto.
 

Sono in corso ulteriori indagini per individuare i grossisti nonché i canali di approvvigionamento utilizzati dall’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento