Fermati con marijuana ed eroina in auto: in arresto due giovani

In auto anche un tirapugni. Le ricerche sono state estese anche all'abitazione di uno dei due, nella quale è stata trovata altra marijuana, pronta per essere confezionata, vari ritagli di cellophane e un bilancino di precisione

Arresto per i militari del nucleo operativo e radiomobile. Nel pomeriggio di ieri le gazzelle del Nor hanno fermato dietro segnalazione una Bmw sospetta con a bordo due giovani cittadini italiani, B.M.L., 23enne, originario di Napoli ma residente ad Ancona, e G.N., 27enne, senza fissa dimora, che hanno insospettito i militari mostrando un atteggiamento nervoso al momento del controllo.A carico dei due sono emersi diversi precedenti, così i carabinieri hanno deciso di accompagnarli in caserma per la perquisizione, dalla quale sono risultati cinque involti termosaldati contenenti marijuana, altri due contenenti eroina e un tirapugni in ferro nero.

La ricerche sono state estese anche all’abitazione di uno dei due, nella quale è stata trovata altra marijuana, pronta per essere confezionata, vari ritagli di cellophane e un bilancino di precisione. Dopo gli accertamenti di rito sono stati tratti in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento