Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Castelbellino: accusato di sequestro e violenze sessuali, 30enne in manette

Un trentenne di Castelbellino è stato arrestato questa notte dai carabinieri di Jesi per abusi nei confronti di una giovane osimana. Le accuse sarebbero di violenza sessuale e sequestro di persona

Un trentenne di Castelbellino è stato arrestato questa notte dai carabinieri di Jesi per abusi nei confronti di una giovane osimana (non la ex fidanzata, come era trapelato in un primo momento). Le accuse sarebbero di violenza sessuale e sequestro di persona. L’operazione potrebbe avere avuto i contorni di un vero e proprio blitz, attuato per impedire il peggio.

Sulla vicenda vige ancora il massimo riserbo sia da parte delle forze dell’ordine che della Procura di Ancona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelbellino: accusato di sequestro e violenze sessuali, 30enne in manette

AnconaToday è in caricamento