Cronaca Piano

Coltiva marijuana in una serra nel bagno, arrestato 35enne

L'uomo aveva nella sua disponibilità tre appartamenti nei quali, oltre alla serra, aveva nascosto stupefacente dentro un armadio e in alcuni barattoli di vetro. Cinque le piante trovate

Immagine archivio

Gestiva la sua attività di spaccio di droga distribuendo lo stupefacente in tre diversi appartamenti, ma è caduto lo stesso nella rete della Squadra Mobile: a finire in manette, nella tarda mattinata di ieri, di F.G., un 35enne anconetano.  
L’uomo, che da tempo era osservato dai poliziotti, aveva infatti nella sua disponibilità due appartamenti, più un terzo dove aveva la residenza.

Dopo l’ennesimo appostamento durato tutta la mattinata, gli agenti della Sezione antidroga sono entrati in azione nella prima abitazione, situata in zona Piano, trovando della droga nascosta in uno zaino tenuto dentro un armadio.  Conoscendo anche le altre abitazioni in uso al sospettato, i poliziotti si sono spostati nell’altra casa e qui, oltre ad altro quantitativo di droga conservato questa volta in barattoli di vetro (in tutto circa 500 grammi), hanno trovato allestita nel bagno una  piccola serra di marijuana, completa di umidificatore, lampade e tutto il necessario per creare il giusto habitat per far crescere in modo rigoglioso le cinque piante ospitate.

L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona si trova attualmente detenuto nel carcere di Montacuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana in una serra nel bagno, arrestato 35enne

AnconaToday è in caricamento