Senigallia: trovato con marijuana in casa, 21enne nei guai

Trovate tutte le attrezzature necessarie per l'attività di confezionamento e spaccio. Gli agenti stavano tenendo sotto controllo il giovane, già trovato in passato in possesso di sostanza stupefacente

Un 21enne residente in città è stato arrestato dagli uomini della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia: nel corso della perquisizione effettuata nell’abitazione di famiglia del giovane gli agenti hanno infatti trovato tutte le attrezzature necessarie per l’attività di confezionamento e spaccio, diversi grammi di marijuana e alcuni semi della pianta dello stesso stupefacente (per un peso complessivo di circa 10 grammi), nonché 600 euro in contanti.

Parte della sostanza stupefacente, trovata e sottoposta a sequestro, era già confezionata e pronta alla cessione nel locale “mercato” senigalliese.
Gli agenti stavano tenendo sotto controllo il giovane, già trovato in passato in possesso di sostanza stupefacente e controllato in alcune in alcune occasioni assieme a persone con problemi di tossicodipendenza. Le voci su una sua possibile attività di spaccio, secondo gli agenti, erano frequenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento