Cronaca Senigallia

Perquisizione a casa del pusher, i carabinieri trovano l'inquilino che prepara le dosi

I carabinieri di Senigallia hanno fermato un 20enne alla stazione in possesso di hashish. Ma, approfondendo le ricerche, hanno scoperto altra droga

Scoperto con la droga, i carabinieri perquisiscono casa e trovano anche il suo inquilino impegnato a preparare le dosi di stupefacente. E' quanto accaduto sabato pomeriggio. Un 20enne originario del Senegal è stato fermato daiWhatsApp Image 2022-02-07 at 15.37.22 (1)-2 carabinieri di Senigallia vicino alla stazione ferroviaria. Dal controllo è emerso che il ragazzo nascondeva 20 grammi di hashish suddivisi in 19 dosi pronte da vendere e 70 euro in contanti. I carabinieri hanno proseguito i controlli a casa sua a Falconara.

Entrando, però, hanno scoperto il suo coinquilino, un 20enne nigeriano, impegnato a preparare dosi di marijuana per un totale di 60 grammi. Perquisendo la casa, poi, sono stati ritrovati altri 5 grammi di hashish, due dosi già pronte e un coltello con il materiale per il confezionamentto.  I militari hanno sequestato la droga, il bilancino e tutto il materiale. I due sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari.

Questa mattina si è tenuta l'udienza di convalida presso il tribunale di Ancona. L'arresto è stato convalidato e per i due è scattato l'obbligo di dimora nel comune di Falconara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione a casa del pusher, i carabinieri trovano l'inquilino che prepara le dosi
AnconaToday è in caricamento