Rubano vestiti al centro commerciale: incastrati dalle immagini della videosorveglianza

Sono tre gli arresti effettuati ieri dai Carabinieri della Compagnia di Ancona: due giovani hanno rubato vestiti in un negozio di abbigliamento, e un 19enne è stato portato in carcere per aver infranto la detenzione domiciliare

Sono tre gli arresti effettuati ieri dai Carabinieri della Compagnia di Ancona.

Due giovani cittadini italiani, D. G. G., 36 anni, già noto alle forze dell’ordine, e S. S., 19enne, già nota alle forze dell’ordine, sono stati arrestai al centro commerciale Auchan per aver rubato capi di vestiario per un valore totale di 130 euro. I due sono stati incastrati sia dalla strumentazione anti-taccheggio del negozio sia dai filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Sempre nel tardo pomeriggio di ieri è stato eseguito un altro arresto, questa volta in esecuzione di un provvedimento dell’autorità giudiziaria. I militari hanno accompagnato in carcere di M. F., cittadino tunisino 19enne, il quale a seguito di ripetute violazioni agli obblighi della detenzione domiciliare accertate dai carabinieri ha subito l’aggravio della misura cautelare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento