Sorpreso a Senigallia nonostante l'espulsione dal territorio italiano, arrestato un pregiudicato

Grazie all'intensificazione dei controlli nel periodo del Summer Jamboree i poliziotti hanno individuato e arrestato un uomo espulso quattro anni fa dal territorio con il divieto di rientro di 10 anni

Il rafforzamento dei controlli durante il Summer Jamboree ha permesso alla polizia di arrestare un pluripregiudicato di origine albanese.

Sull'uomo gravava una serie di precedenti penali soprattutto per spaccio di sostanze stupefacenti e nel 2010 era stato espulso dal territorio italiano con il divieto di rientro di 10 anni. Gli agenti lo hanno rintracciato nel territorio di Senigallia, conducendolo presso gli uffici del Commissariato di Polizia e dichiarato in arresto, poi convalidato dal Giudice di Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento