Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Senigallia

Senigallia: pusher arrestato con la “speedball”, la nuova droga del nord

Trovato in possesso di 3,62 grammi di un particolare tipo di stupefacente chiamato "speedball" (un mix di eroina, cocaina ed altre sostanze), relativamente nuovo per il mercato marchigiano

Ieri pomeriggio è stato identificato e arrestato a Senigallia, nei pressi della stazione ferroviaria, uno spacciatore trovato in possesso di 3,62 grammi di un particolare tipo di stupefacente chiamata “speedball” (un mix di eroina, cocaina ed altre sostanze) e sul quale gravava un ordine di custodia cautelare in carcere per fatti precedenti.

L’ARRESTO. Intorno alle 15,00, i poliziotti della volante impegnati in un servizio di controllo sul territorio, hanno notato nei paraggi del piazzale della stazione ferroviaria un giovane che, alla vista degli agenti, cercava velocemente di mescolarsi tra la folla allo scopo di eludere un eventuale controllo.
Fermato poco dopo, il giovane si è dichiarato privo di documenti ed è stato pertanto invitato a dichiarare le proprie generalità. Mentre lo interrogavano i poliziotti hanno notato dei rigonfiamenti all’altezza delle sue caviglie. Sospettando che egli nascondesse della droga, lo hanno quindi sottoposto a perquisizione, trovando all’interno dei suoi calzini una somma di denaro (1.360 euro in banconote di vario taglio) e un involucro di cellophane contenente sostanza stupefacente.

I successivi accertamenti sull’identità del giovane hanno consentito di appurare che egli - A. H., un tunisino di 32 anni domiciliato a Rimini - era già destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso nel 2011 dal G.i.p. del Tribunale di Ferrara per spaccio di sostanze stupefacenti. Il tunisino è stato quindi arrestato e associato al carcere anconetano di Montacuto.

Inoltre è stato ulteriormente deferito alla magistratura per spaccio di sostanze stupefacenti. La droga tenuta nei calzini è risultata appunto essere, in base ai risultati delle analisi, un particolare mix di eroina, cocaina ed altre sostanze, definito speedball. Un genere relativamente nuovo per il mercato marchigiano, più in voga, dicono gli inquirenti, a Milano e nel nord Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: pusher arrestato con la “speedball”, la nuova droga del nord

AnconaToday è in caricamento