Cronaca

Filottrano: arrestato 24enne a Marinuccia, aveva 30 g di coca

Il pusher viaggiava in compagnia di un altro giovane e di una minorenne. Le indagini hanno appurato come l'uomo fosse un punto di riferimento dello spaccio di Filottrano

Nella foto: il giovane arrestato a Filottrano

Arrestato nella giornata di sabato,  a Filottrano, un cittadino marocchino di 24 anni, già noto alle forze dell'ordine, consumatore abituale di stupefacenti. L'uomo è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo, in località Marinuccia, a bordo di una Golf assieme ad altri due giovani - un altro ragazzo e una ragazza minorenne - e alla vista dei militari ha subito cercato di occultare qualcosa.
Una più attenta perquisizione del veicolo e del sospettato ha permesso di rinvenire un grosso ovulo in plastica, a sua volta "ripieno" di dieci dosi di cocaina già confezionate nel cellophane, per un totale di 30 grammi, che una volta sul mercato avrebbero fruttato la somma complessiva di 5mila euro. Condotti in caserma, i tre venivano identificati dagli uomini dell'arma come:

E. M. T., nato in Marocco in data 01.01.1988, residente in Filottrano (ovvero il giovane trovato in possesso dello stupefacente)
C.L., nato a Jesi, Cl. 1992, residente in Filottrano, celibe, operaio, incensurato. Costui veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere proibito della lunghezza di cm. 21, debitamente sequestrato;
A.A. nata a Pompei (NA), Cl. 1996, residente a Filottrano, nubile, studentessa, incensurata, minore degli anni 18. Sul conto di quest’ultima nulla emergeva.

Le indagini hanno inoltre rilevato come il pusher sia considerato l’uomo di punta ed il “cavallo” importante dello spaccio di cocaina a Filottrano. Il giovane infatti era stato già arrestato il 2 marzo scorso, per gli stessi capi d'imputazione.
Il pusher è stato condotto a Montacuto in attesa del processo, mentre la ragazza è stata lasciata libera e l'ultimo giovane è stato denunciato in stato di libertà per porto illegale di arma bianca.

Questo è il secondo arresto per droga in pochi giorni a Filottrano: venerdì un altro giovane era finito in manette per trasformato la sua casa in un "centro-market" per lo spaccio di ogni tipo di stupefacente. L'appartamento del ragazzo era in condizioni tali da essere definito dai militari "una bolgia infernale".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filottrano: arrestato 24enne a Marinuccia, aveva 30 g di coca

AnconaToday è in caricamento