Cronaca

Loreto: “pescava” nelle offerte della Basilica, arrestato

I carabinieri di Loreto hanno sorpreso ed immobilizzato un giovane sconosciuto all'interno della Basilica della Santa Casa mentre era intento a prelevare e "pescare" nelle cassette delle offerte denaro contante

I carabinieri di Loreto hanno sorpreso ed immobilizzato un giovane sconosciuto all’interno della Basilica della Santa Casa mentre era intento a prelevare e “pescare” nelle cassette delle offerte denaro contante, tramite l’uso di un metro flessibile con nastro biaadesivo, nonostante la presenza di fedeli in preghiera. L’uomo è condotto nella locale caserma ed identificato per:

V. G., nato e residente a Santa Maria Capua Vetere (CE) il 21.01.1977, celibe, nullafacente, pluripregiudicato per reati specifici e rapina.

Trovato in possesso della somma contante di €. 200 circa che aveva asportato dalla Basilica, è stato trasferito alla Compagnia di Osimo e arrestato per “Furto aggravato – artt. 624 e 625 c.p.”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto: “pescava” nelle offerte della Basilica, arrestato

AnconaToday è in caricamento