Senigallia: in casa 25mila euro di refurtiva, denunciato ladro

Responsabile di moltissimi furti negli ultimi due anni. Un vero purista: era rubata anche la bicicletta con la quale ha raggiunto la caserma di via marchetti per espletare le formalità di rito

È stato finalmente scoperto e denunciato dai carabinieri l’autore di numerosi furti compiuti a Senigallia negli ultimi anni: aveva accumulato refurtiva per un valore superiore ai 25mila euro.
Si tratta del 31enne cittadino argentino S. D. F., residente a Senigallia. Ad incastrarlo anche le immagini dei filmati di videosorveglianza di uno degli ultimi compiuti dall’uomo, presso l’edificio dove ha sede l’Asur Marche – Area Vasta 2 – in via Campo Boario.

bici senigallia-2Una volta scoperto, il ladro seriale non solo ha collaborato con i militari affiche’ recuperassero l’intera refurtiva da lui stesso celata all’interno della propria abitazione in attesa di rivenderla ai migliori offerenti, ma ha anche confessato tutti i furti precedenti, ammettendo ogni addebito contestatogli.
A quanto pare l’argentino era un vero purista: era rubata anche la bicicletta con la quale ha raggiunto la caserma di via marchetti per espletare le formalità di rito (che naturalmente gli è stata subito sequestrata).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato deferito in stato di libertà all’a.g. mandante per furto aggravato continuato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento