Cronaca

Rubava merce durante il turno di notte, arrestato dipendente TNT

Si faceva avanti per coprire i turni di notte, approfittando per rubare la merce nel centro di smistamento: arrestato per furto aggravato un 44enne anconetano. A casa sua, merce per 50mila euro

Si faceva avanti per coprire i turni di notte, approfittando per rubare la merce nel centro di smistamento: i Carabinieri della Stazione di Brecce Bianche, hanno arrestato per il reato di  furto aggravato S. S., cittadino anconetano 44enne, responsabile del magazzino della filiale  della Società TNT di Ancona di via Albertini.

Secondo le indagini, il 44enne prelevava la merce e la nascondeva all’interno della propria auto: i militari lo hanno osservato, nel corso di un appostamento, mentre occultava una scatola contenente un PC portatile del valore di mille euro.
Dalla successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione dell’arrestato è stata ritrovata merce per un valore di circa 50mila euro, di cui sono in corso accertamenti al fine di risalire alle relative spedizioni.
I carabinieri hanno dichiarato che nel corso dell’ultimo mese la Società “TNT Global Express” di Ancona ha denunciato ammanchi per l’importo di circa 150mila euro, dunque l’arrestato potrebbe non essere l’unico colpevole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava merce durante il turno di notte, arrestato dipendente TNT

AnconaToday è in caricamento