Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: trovati con l'eroina in macchina, in manette due uomini

Uno dei due arrestati è lo stesso che ha passato i guai per aver fumato uno spinello in bella vista dalla finestra di casa sua. Questa volta era in compagnia di un altro uomo mentre si dirigeva verso Ostra

Arrestati per spaccio di droga. A. R., del 1983 residente a Corinaldo ed E. M., del 1977 residente a Ostra Vetere. I due sono stati fermati ieri sera da una pattuglia dei Carabinieri di Senigallia durante un controllo delle strade. I due sarebbero stati arrestati in flagranza di reato perchè, con loro, sono stati trovati 70 grammi di eroina. I due spacciatori sarebbero stati indivifduati a bordo di una Punto, mentre percorrevano la strada provinciale 2, in località Grottino. A mettere eni guai i due soggetti l'alta velocità, che ha insospettito i militari. L'auto è stata così fermata, sono stati individuati i due soggetti, noti come tossicodipendenti e pregiudicati, e poi è stato trovato il pacchetto di stupefacente nella tasca della portiera della macchina.

L'accusa mossa dai Carabinieri nei confronti dei due uomini è di spaccio di stupefacenti e dovranno rispondere oggi dell'accusa di fronte ad un giudice in un processo per direttissima. In particolare A.R. Si è già reso protagonista negli ultimi giorni di un fatto segnalato alle forze dell'ordine. Fumava uno spinello dalla finestra di casa insieme ad un altra persona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: trovati con l'eroina in macchina, in manette due uomini

AnconaToday è in caricamento