Archi: arrestati due pusher, spacciavano fino a Chiaravalle e Falconara

Raccoglievano le "ordinazioni" di eroina e hashish e fissavano gli appuntamenti via sms, avendo cura di girare sempre con poca droga addosso per poter addurre l'uso personale in caso di fermo

Raccoglievano le “ordinazioni” di eroina e hashish e fissavano gli appuntamenti via sms, avendo cura di girare sempre con poca droga addosso, in modo da poter addurre l’uso personale nel caso fossero stati fermati dalle forze dell’ordine, ma alla fine sono caduti nella rete dei carabinieri S. A., egiziano di 40 anni, e L. A., marocchino 25enne, due dei più attivi spacciatori della città.

Gli uomini della Tenenza di Falconara guidati dal comandante Matteo Demarchis, dopo una serie di appostamenti e pedinamenti protratta per tutta l’estate sono riusciti a documentare un’intensa attività di spaccio che arrivava fino a Chiaravalle e Falconara: finalmente, dopo avere ottenuto pochi giorni fa un’ordinanza di custodia cautelare, ieri alle 13 hanno rintracciato i due in zona Archi e sono così scattate le manette.
A nulla questa volta sono serviti gli astuti stratagemmi dei due spacciatori: le molte testimonianze raccolte li hanno incastrati.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento