Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Osimo

Trovata con 2 etti di cocaina nella borsetta, blitz dei carabinieri: arrestata operaia

L’arresto è scaturito da una serie di indagini e alcuni appostamenti eseguiti sotto l’abitazione della donna, dove era stato segnalato un andirivieni di giovani alquanto sospetto

Foto di repertorio

Sorpresa dai carabinieri con 2 etti di cocaina nella borsetta. Arrestata operaia anconetana di 44 anni. Le manette sono scattate ieri quando la donna è stata sorpresa da un blitz dei carabinieri di Osimo che, guidati dal comandante Luciano Almiento, l’hanno fermata alla Baraccola, in zona periferia sud del capoluogo. 

La 44enne aveva nella borsetta oltre 2 etti di cocaina che, secondo i militari, era destinata alla movida dorica e avrebbe fruttato oltre 30mila euro. L’arresto è scaturito da una serie di indagini e alcuni appostamenti eseguiti sotto l’abitazione della donna, dove era stato segnalato un andirivieni di giovani alquanto sospetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata con 2 etti di cocaina nella borsetta, blitz dei carabinieri: arrestata operaia

AnconaToday è in caricamento