Fermati in auto con arnesi da scasso: denunciati due giovani

La coppia si aggirava per il lungomare a bassa velocità. La polizia si è insospettita e ha fatto scattare il controllo

gli arnesi sequestrati

Due giovani fermati in auto per un controllo. Nell'abitacolo arnesi da scasso. Entrambi sono stati denunciati e sottoposti a foglio di via con divieto di tornare a Senigallia per tre anni. Continua l'attività del commissariato di polizia per contrastare i furti in abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio è avvenuto nella notte sul lungomare Mameli. La pattuglia in servizio ha notato un'auto viaggiare a bassa velocità e poi immettersi in una strada laterale. Gli agenti hanno deciso di raggiungere l'auto e fermarla. A bordo c'erano due albanesi di 21 e 20 anni che sostenevano di cercare un amico. Nel controllo del veicolo sono stati trovati un piede di porco, una chiave e una pinza. I poliziotti , ritenendo che gli stessi oggetti potessero essere utilizzati per la commissione di furti su abitazioni o aziende, hanno deciso di denunciare gli albanesi e di sequestrare gli attrezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento