Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Porto

Alla stazione con la pistola, «Mi piace giocare a guardie e ladri»: 35enne nei guai

La polizia ha individuato l'uomo alla biglietteria della Stazione Marittima. Armeggiava con una pistola giocattolo con tappo rosso ma la cosa ha fatto scattare l'allarme tra i passanti

L'atteggiamento sospetto e l'impressione che stesse armeggiando con una pistola ha fatto scattare il panico alla Stazione Marittima di Ancona. «Mi piace giocare a guardie e ladri come da piccolo»: questa la giustificazione che ha fornito agli agenti. Un 35enne ieri pomeriggio è stato denunciato per procurato allarme. 

L'uomo si trovava vicino alla biglietteria quando alcuni passanti hanno notato che dalla cintola dei pantaloni sbucava l'impugnatura di un'arma. Così hanno subito allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono accorse le Volanti che lo hanno individuato seduto su una panchina e, dopo averlo messo in sicurezza, hanno proceduto al controllo. 

Il 35enne, già noto alle forze dell'ordine e senza fissa dimora, nascondeva una pistola giocattolo di plastica con tappo rosso. L'uomo è stato denunciato per procurato allarme, e la pistola giocattolo sequestrata. Ora la sua posizione è al vaglio dei poliziotti della Divisione Anticrimine che valuteranno una misura di prevenzione da applicare nei suoi confronti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla stazione con la pistola, «Mi piace giocare a guardie e ladri»: 35enne nei guai

AnconaToday è in caricamento