Armi e droga in città, controlli dei carabinieri sui giovani: due le denunce

I due sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per porto abusivo di armi

foto di repertorio

I Carabinieri di Fabriano hanno denunciato due giovani, di 22 e 19 anni, rispettivamente per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per porto abusivo di armi.

Il primo, un 22enne, controllato nel primo pomeriggio di ieri nella frazione “Melano” di Fabriano, è stato trovato alla guida di un motociclo senza aver mai conseguito la patente di guida e sprovvisto della polizza assicurativa. I militari hanno perquisito anche il suo appartamento trovando due involucri contenenti complessivamente 22 grammi di hashish, che nascondeva nella camera da letto e due bilancini elettronici di precisione e di materiale solitamente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. Per lui anche una maxi multa di 6mila euro.

Il secondo, un 19enne, è stato fermato mercoledì sera a “Civita” di Fabriano, mentre si trovava come passeggero a bordo di un’autovettura Ford Fiesta. Il giovane è stato trovato in possesso di un coltello a scatto della lunghezza di oltre 16 centrimetri. Anche per lui è scattata la denuncia ed il sequestro dell'arma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento