menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arbitro vittima di violenza

L'arbitro vittima di violenza

Arbitro picchiato a Collemarino, raffica di denunce

Dopo mesi di indagini della Digos di Ancona si è arrivati ad una serie di denunce. Ma i dettagli dell'operazione saranno presentati oggi alle ore 11.00, in una conferenza stampa alla Questura di Ancona

Fu picchiato con calci e pugni da una decina di persone tra calciatori e tifosi della squadra di calcio di Collemarino e per questo finì all'ospedale l'arbitro della sezione di Fermo che riportò 10 giorni di prognosi. Tutto per un goal convalidato tra le proteste. Poi la violenza medievale che, lo scorso novembre, ha messo fine al match tra Colle 2006 e la Leonessa Montoro, gara del girone B di prima categoria, giocato al "Sorrentino" di Collemarino.

Dopo mesi di indagini della Digos di Ancona si è arrivati ad una serie di denunce. Ma i dettagli dell'operazione saranno presentati oggi alle ore 11.00, in una conferenza stampa alla Questura di Ancona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento