Lunedì, 27 Settembre 2021

Arbitro picchiato, in arrivo anche i Daspo: «Cittadini reticenti per paura di ritorsioni»

La vicenda del giovane arbitro pestato a sangue lo scorso novembre a Collemarino si conclude con dieci denunce a piede libero per violenza privata aggravata da minacce di morte e lesioni personali - SERVIZIO DI GINO BOVE

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Arbitro picchiato, in arrivo anche i Daspo: «Cittadini reticenti per paura di ritorsioni»

AnconaToday è in caricamento