rotate-mobile
Cronaca

«Jova, fai un incoraggiamento a mia figlia che si deve operare»

In vista del concerto di Lorenzo Cherubini ad Ancona, una mamma lancia l'appello al cantante già conosciuto ad Ancona nel 2008

Un mini video da inviare alla figlia che si deve operare che, ricoverata per sottoporsi a un delicato intervento neurologico, non potrà partecipare ai concerti dei primi di giugno al PalaRossini. Lui, il cantante, è Lorenzo Jovanotti, ovviamente. Lei, la persona che lancia l'appello, è Danila Ricci, una mamma anconetana che ha scritto alla redazione di AnconaToday per cercare di stare il più vicino possibile alla figlia Lisa e di trasmetterle forza attraverso le parole del suo idolo. I destini di queste persone si sono già incrociati in passato. «La mia Lisa – racconta Danila - ha conosciuto Lorenzo nel 2008 al PalaRossini. Lei si allenava con la squadra di basket, lui era a provare per il suo concerto. Finite le prove lo abbiamo incontrato e abbiamo fatto un mini video dove, scherzosamente, lui si presentava come il nuovo allenatore della squadra. Qualche giorno dopo mia figlia si senti male».

Jovanotti con Lisa allo stadio del Conero nel 2015La piccola, che oggi ha 18 anni, venne portata al Salesi. Proprio in quei giorni Jovanotti fece visita ai reparti «e ci ha subito riconosciute – prosegue il racconto – dicendo a Lisa che anche sua figlia giocava a basket e che l'avrebbero aspettata sui campi». Le condizioni di salute di Lisa sono poi peggiorate. Nel 2015, altro concerto e altro incontro. «I medici le avevano permesso di poter andare a vedere il concerto al del Conero e in quell'occasione riuscimmo a entrare nei camerini per incontrare nuovamente Lorenzo e fare una foto». Stavolta però la figlia non potrà provarci. In attesa di un'importante operazione, è ricoverata all'ospedale Meyer di Firenze. Questo l'appello:

«Chiedo di poter entrare un minuto e fare un breve video in cui Lorenzo trasmette forza a mia figlia. In vista di questo intervento sarebbe davvero importante per lei».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Jova, fai un incoraggiamento a mia figlia che si deve operare»

AnconaToday è in caricamento