Cronaca

Api: muore colpito da getto di vapore: emessi quattro avvisi di garanzia

Sono stati emessi quattro avvisi di garanzia dopo la morte dell'operaio colpito da un getto di vapore bollente. Tra gli indagati anche un alto dirigente della raffineria

la raffineria di Falconara

La Procura di Ancona ha emesso quattro avvisi di garanzia dopo la morte di Francesco Fiore, lo sfortunato operaio pugliese morto dopo 20 giorni di agonia per colpa di un getto di vapore bollente. Tra gli indagati anche un alto dirigente della raffineria.

Fiore, in quei giorni stava lavorando per conto di una ditta esterna ed era impegnato nella manutenzione dell'impianto


Per il 53enne padre di tre figli, è stata disposta l'autopsia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Api: muore colpito da getto di vapore: emessi quattro avvisi di garanzia

AnconaToday è in caricamento