«Vado a fare un giro e torno», Ennio è scomparso da casa: l'appello dei familiari

C'è apprensione tra i familiari i quali lanciano un appello nella speranza che qualcuno in queste ore possa aver visto l’anziano e segnalare la cosa alla nostra redazione o alle Forze dell’Ordine

Ennio Raponi

Si era preparato per andare a pranzo fuori e stava aspettando che fosse pronta anche sua moglie quando, rivolgendosi proprio a lei, ha detto che sarebbe sceso un attimo per fare un giro. «Torno presto» ha detto alla moglie Ennio Raponi che poi non ha più fatto ritorno. L’uomo, anconetano di 80 anni, è molto conosciuto in città per quella che per molti anni era stata la sua attività di titolare del vecchio MaxiCoal di Borgo Rodi. Ennio Raponi intorno alle 11 di domenica mattina è uscito dal palazzo della sua casa in via Gentiloni e non ha più fatto rientro. 

L’ex commerciante è anziano ed è soggetto a leggere amnesie. Per questo c’è molta apprensione tra i familiari, i quali lanciano un appello tramite il giornale on line AnconaToday, nella speranza che qualcuno in queste ore possa averlo visto e segnalare la cosa alla nostra redazione o alle Forze dell’Ordine. Raponi ha diversi problemi di salute e deve prendere dei medicinali e la ricerca diventa anche una lotta contro il tempo per rintracciarlo prima che possano insorgere complicazioni fisiche.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento