Umiliato e segregato in casa, anziano non vedente salvato dalla sua aguzzina

A finire nei guai una donna di 48 anni, residente a Senigallia, ritenuta responsabile di estorsione e maltrattamenti di alcuni anziani portatori di handicap

Foto di repertorio

RIMINI - Una donna di 48 anni, svizzera ma residente a Senigallia, è stata arrestata dai carabinieri di Riccione con l'accusa di estorsione e maltrattamenti nei confronti di anziani portatori di handicap. 

La prima parte dell’attività investigativa, condotta dal sostituto procuratore Davide Ercolani, ha riguardato i reati di maltrattamenti commessi ai danni di un 80enne non vedente, residente a Riccione, e nei confronti di una 83enne. Successivamente un secondo sviluppo investigativo si è soffermato su episodi estorsivi commessi ai danni di un imprenditore marchigiano, anch’egli disabile. Le indagini sono iniziate nel dicembre del 2019, quando i militari hanno ricevuto una segnalazione da parte della Polizia locale, secondo la quale presso un’abitazione di Riccione, una persona di età avanzata e non vedente dalla nascita, viveva sostanzialmente segregata, ridotto in una stato di costrizione e disagio da parte di una donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU RIMINITODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

  • Si lancia dalla finestra, trovato nudo in strada: anziano grave in ospedale

  • CRN, consegnato al suo armatore il nuovo mega yacht da 62 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento