Cronaca Camerano

Si allontana da casa e scompare, era caduto in un canneto: salvato un anziano

L’anziano, pioniere del volontariato nella storica Croce Gialla di Camerano, si è allontanato e non ha fatto rientro a casa

Si era allontanato per andare in un canneto a prendere qualche fusto per il suo orto ma dopo ore non era tornato. Apprensione per un anziano ultra novantenne ieri, poi trovato vivo per miracolo. Anzi il miracolo lo hanno fatto i volontari della Croce Gialla di Camerano che, senza notizie dell’anziano dalle 17, si sono messi alla ricerca e, per fortuna, intorno alle 22 lo hanno trovato li.

L’uomo, dopo aver fatto uno scivolone di circa 10 metri, è rimasto per circa 4 ore immobile in mezzo al canneto vicino casa, alle porte del centro di Camerano. L’anziano, pioniere del volontariato nella storica Croce Gialla di Camerano, si è allontanato e non ha fatto rientro a casa. Sono così scattate le ricerche nei pressi del supermercato Giaccaglia in via Papa Giovanni, incrocio via Scandalli, a pochi metri dalla sua abitazione. Lì l’equipaggio ha notato un canneto piegato al bordo strada ed è sceso a controllare e l'hanno trovato laggiù. L’uomo era sotto choc e disidratato ma stava bene. Provvidenziale l’esperienza dell’equipaggio che, se pur composto da due ragazzi di giovane età, hanno notato quel particolare che ha salvato la vita allo sfortunato, scongiurando il peggio. Sul posto anche i vigili del fuoco per il recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa e scompare, era caduto in un canneto: salvato un anziano

AnconaToday è in caricamento