menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana si allontana da casa e viene ritrovata ad Ancona

Venerdì gli agenti della Polfer hanno invece identificato un uomo destinatario di un provvedimento di misura di sicurezza di traduzione presso un manicomio Giudiziale di Roma

Week-end movimentato per gli Agenti della Polizia Ferroviaria Dorica. A partire da sabato 22 ottobre quando, durante i normali servizi di vigilanza, hanno trovato un’anziana che si era allontanata da casa sua e girava per la stazione dorica in evidente stato confusionale. Si tratta di una donna di 86 anni residente in un’altra regione. L’anziana, grazie all’intervento dei professionisti del 118, è stata accompagnata all’Inrca e, una volta al sicuro, gli agenti intervenuti hanno rintracciato i familiari, reperiti, non con poca fatica, in Lombardia. Gli stessi che ieri mattina sono arrivati ad Ancona per recuperare l’anziana parente.

Venerdì gli agenti della Polfer hanno invece identificato C.F., 56 nativo di Ascoli Piceno e destinatario di un provvedimento di misura di sicurezza di traduzione presso un manicomio Giudiziale di Roma, dove deve per scontare una pena di 6 mesi per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale con la recidiva. E’ stato così riaccompagnato a Roma, dove risiede.

Ieri sera invece i poliziotti sono intervenuti su un treno per un viaggiatore abusivo che, nel frattempo, aveva aggredito verbalmente il personale delle Ferrovie dello Stato. Il personale Polfer ha così identificato A.V., 45 anni di Napoli, denunciandolo in stato di libertà per i reati di oltraggio e resistenza a P.U.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento