Inganna la badante ma viene scoperta dall'assistita novantenne: truffatrice in fuga

E' accaduto al Quartiere Adriatico: la donna si è fatta aprire la porta sostenendo di essere un'inviata del Comune, ma l'anziana non si è lasciata abbindolare

Ha dovuto fare i conti con la presenza di spirito e la lucidità di un’indomita signora novantenne la truffatrice che qualche giorno fa ha provato a mettere in atto quello che doveva essere un consumato copione, ingannando persino la badante della donna. A riportare l’episodio è il Corriere Adriatico.

Secondo quanto si apprende la criminale si è presentata in un condominio di via Archibugi, nel Quartiere Adriatico, e si è fatta aprire la porta dalla badante della potenziale vittima sostenendo di essere un’inviata del Comune arrivata per parlare alla pensionata di alcuni importanti cambiamenti contributivi.

Giunta davanti all’anziana donna la truffatrice a quel punto ha cominciato a sciorinare un consumato copione intessendo abilmente verità (come la recente perdita del marito della signora, fatto di cui era a conoscenza) e bugie (in primis la sua qualifica di messo comunale). Quando però ha provato a farsi ammettere in casa per “verificare alcuni importanti documenti” che avrebbero potuto far guadagnare alla novantenne una serie di benefici da parte del Comune la donna si è insospettita e ha provato a mettersi in contatto con i servizi sociali per avere conferma di questa storia. La truffatrice a quel punto è andata nel panico e si è subito data alla fuga.

Gli inquirenti, riporta sempre il quotidiano, non escludono la presenza di “basisti” che prendono nota dei manifesti mortuari per risalire ai parenti dei defunti e cercare di truffarli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento