Volontari Anpas, i nostri veri supereroi

L’ANPAS Marche è stata in prima linea alla festa del Carnevalò con mezzi di soccorso ( 2 ambulanze) e numerose squadre d’intervento tutte dotate di defibrillatore

Per garantire la sicurezza e l'immediata assistenza sanitaria ai cittadini, l’ANPAS Marche è stata in prima linea alla festa del Carnevalò con mezzi di soccorso ( 2 ambulanze) e numerose squadre d’intervento tutte dotate di defibrillatore (DAE), zaino di soccorso e tavola spinale nell’ intera area della manifestazione. Nella foto sono insieme ai supereori della Marvel e della Dc. Ma sono i volontari Anpas i veri supereroi, che ogni giorno vigilano sulle strade della città gratuitamente per soccorrere e assitere i cittadini  con dedizione, professionalità e passione. Grazie

VOLONTARI ANPAS I NOSTRI SUPEREROI al Carnevalò di Ancona-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento