Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Brecce Bianche

Polpette con chiodi a Brecce Bianche, i carabinieri sulle tracce del responsabile

L'Oipa aveva lanciato l'allarme chiedendo ai residenti nella zona di Brecce Bianche di segnalare eventuali avvistamenti. Ora i militari sono al lavoro per individuare il responsabile

Polpetta avvelenata

I carabinieri di Ancona stanno indagando per risalire alla persona che da settimane dissemina le aree verdi intorno a Brecce Bianche con le polpette ripiene di chiodi. I volontari dell'Oipa hanno lanciato l'allarme ai residenti della zona invitando i cittadini a segnalare eventuali avvistamenti. 

La Stazione locale nel frattempo si è messa al lavoro per visionare le telecamere in zona, cercando di identificare una persona sospetta. A tal proposito continuano a svolgere servizi in abiti civili per individuare l'uomo responsabile dei bocconi letali per gli animali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polpette con chiodi a Brecce Bianche, i carabinieri sulle tracce del responsabile

AnconaToday è in caricamento